lentepubblica

Rate Rottamazione-ter 2021 e 2022: quando pagarle?

lentepubblica.it • 15 Luglio 2022

rate-rottamazione-ter-2021-2022Il Decreto Sostegni-ter ha fissato un termine ultimo per il pagamento delle rate 2022 e 2021 della Rottamazione-ter. Vediamo quali sono.


Dopo il termine “ultimo” di scadenza per le rate 2020 della rottamazione-ter del 30 aprile scorso, e dopo la fine dello stato di emergenza che aveva permesso di rinviare il pagamento di tali rate, sono stati fissati i nuovi termini per le rate in scadenza del 2021 e del 2022.

Ricordiamo che la Rottamazione-ter è la Definizione agevolata dei carichi affidati all’Agente della riscossione in favore di tutti coloro che hanno uno o più debiti con Agenzia delle entrate-Riscossione dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2017.

La Definizione agevolata prevede:

  • la possibilità di estinguere i debiti iscritti a ruolo contenuti nelle cartelle di pagamento, versando le somme dovute senza corrispondere le sanzioni e gli interessi di mora.
  • e per le multe stradali non si pagano gli interessi di mora e le maggiorazioni previste dalla legge.

Sono da aggiungere a quanto dovuto le somme maturate a favore dell’Agente della riscossione a titolo di aggio, spese per procedure esecutive e diritti di notifica.

Rate 2022  e 2021 Rottamazione-ter

Pertanto, secondo il Decreto, il termine ultimo per il pagamento in unica soluzione delle rate 2022 è il 30 novembre 2022. Per tale termine sono validi i 5 giorni di tolleranza, per cui il pagamento può essere effettuato entro il 5 dicembre 2022.

L’altra possibilità è pagare le rate volta per volta alle scadenze fissate: quella della terza rata cade il 31 luglio 2022 e la quarta il 30 novembre 2022.

Invece per le rate 2021 in scadenza della rottamazione-ter, oltre ad aver riammesso all’agevolazione anche coloro che non avevano versato le quote relative alle scadenze 2020 e 2021, il Decreto Sostegni-ter ha fissato delle nuove date.

Il pagamento delle rate 2021 ha come scadenza per il pagamento il 31 luglio 2022. Per tale pagamento vige la tolleranza dei 5 giorni. Il pagamento risulta dunque considerato valido se si effettua entro l’8 agosto 2022.

 

0 0 votes
Article Rating
Fonte: Adiconsum
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments