lentepubblica

Concorso Formez PA: ecco cosa sapere

lentepubblica.it • 24 Novembre 2022

concorso formez paÈ stato indetto un nuovo concorso per Formez PA, con sede a Roma: ecco quali sono i requisiti e come candidarsi.


Concorso Formez PA: la macchina dei concorsi non si ferma, soprattutto in un periodo di ammodernamento della Pubblica Amministrazione, come quello che stiamo vivendo.

Tra i nuovi concorsi indetti, troviamo quello di Formez PA, con sede a Roma.

L’attività di Formez PA è focalizzata sull’attuazione delle politiche di riforma e modernizzazione della Pubblica Amministrazione e sulla promozione dell’innovazione della capacità amministrativa.

Vediamo allora di cosa si tratta.

Concorso Formez PA: quali e quanti sono i posti messi a disposizione

Il concorso è volto all’assunzioni di 50 nuovi candidati, per la sede di Roma, divisi equamente fra laureati e diplomati:

  • 25 posti per diplomati, con inquadramento professionale B1, per mansioni di supporto tecnico-segretariale e organizzativo e la preparazione di eventi di lavoro, come riunioni;
  • 25 posti per laureati, con inquadramento professionale C1, per attività di gestione e monitoraggio dei progetti, con un particolare focus sullo sviluppo organizzativo, sul rafforzamento della capacità istituzionale e sull’attuazione di politiche pubbliche.

Concorso Formez PA: quali sono i requisiti richiesti

Come per ogni altro concorso, sono richiesti i requisiti generali:

  • Cittadinanza italiana (per chi non ce l’ha, è richiesta la conoscenza della lingua italiana a livello C2);
  • Godimento dei propri diritti civili e politici;
  • Non essere stati esclusi dall’elettorato attivo;
  • Non essere stati dichiarati decaduti da un precedente impiego statale;
  • Assenza di condanne penali o provvedimenti amministrativi;
  • Idoneità fisica;
  • Non aver avuto contratti di lavoro precedenti con Formez PA, anche se non continuativi.

In più, vengono richiesti i requisiti legati all’istruzione.

Per i posti dedicati ai diplomati, viene richiesto il diploma di una scuola di 5 anni o che comunque consenta l’accesso all’università.
Per i posti dedicati ai laureati, invece, viene richiesta una laurea triennale, magistrale o specialistica.

concorso formez paConcorso Formez PA: come si svolgeranno le prove

Entrambi i profili verranno sottoposti ad una prova tecnica, che comprenderà un quiz a risposta multipla, con 50 quesiti su tematiche inerenti alla posizione.

Per i candidati diplomati (B1), sarà richiesta la conoscenza di:

  • Applicativi di Office 365;
  • Piattaforme di collaborazione, come Teams;
  • Gestione documentale e archiviazione digitale;
  • Logica, con quesiti sul ragionamento critico-verbale e numerico-deduttivo;
  • Lingua inglese.

Ai candidati laureati (C1) sarà richiesta la conoscenza di:

  • Diritto costituzionale e funzionamento delle pubbliche amministrazioni;
  • Ragionamento logico-matematico e critico-verbale.

I migliori 100 candidati, in entrambe le sezioni, potranno accedere alla valutazione dei titoli, per poi passare al colloquio orale, nel quale saranno fatte domande attinenti alle mansioni e di rilevanza pratica.

Concorso Formez PA: come fare domanda

La domanda potrà essere inoltrata, esclusivamente in via telematica, tramite il portale selezioni di Formez. Bisognerà compilare la domanda coi dati richiesti e allegare la fotocopia di un proprio documento d’identità.

Le domande potranno essere inoltrare entro le ore 20.00 del 15 dicembre 2022.

Qui potrete trovare il bando di concorso per i diplomati e qui quello per i laureati.

0 0 votes
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments