fbpx

Errori nel 730 corregibili attraverso il modello integrativo?

lentepubblica.it • 5 Ottobre 2015

730 fai da teDopo avere trasmesso il 730 precompilato, mi sono resa conto di avere inserito erroneamente i dati del sostituto. Posso presentare con le medesime modalità un 730 integrativo?

 

Patrizia B.

 

Qualora un contribuente si accorga, dopo avere trasmesso il 730 precompilato, di avere indicato erroneamente i dati identificativi del sostituto deve rivolgersi a un Caf o a un professionista abilitato per inviare, entro il 25 ottobre, un modello 730 integrativo (circolare 26/E del 2015). In questo caso, dovrà indicare il codice “2” nella casella “730 integrativo”, presente nel frontespizio. Il nuovo 730 deve contenere le stesse informazioni di quello originario, tranne quelle nuove indicate nel riquadro “Dati del sostituto d’imposta che effettuerà il conguaglio”.

Fonte: Fisco Oggi, Rivista Telematica dell'Agenzia delle Entrate - articolo di Gianfranco Mingione
avatar
  Subscribe  
Notificami