lentepubblica

Ecco cosa c’è da sapere sul 730 precompilato 2022

lentepubblica.it • 21 Maggio 2022

730 precompilato 2022Sono state delineate le modalità di accesso per l’invio del 730 precompilato 2022. Ecco tutte le novità.


730 precompilato 2022: il provvedimento 173218/2022 dell’Agenzia delle Entrate ha definito le nuove modalità di accesso per il 730 precompilato.

Tra le linee guida, l’Agenzia delle Entrate ha anche fissato il termine, a partire dal quale i contribuenti potranno inviare la modalità “fai-da-te”.

Vediamo allora tutte le novità da conoscere.

730 precompilato 2022: i dati inseriti

Il Fisco ha inserito oltre un miliardo e 200 milioni di dati, basandosi sulle informazioni in suo possesso.
La maggior parte di questi è relativo alle spese sanitarie, che sono salite a oltre un miliardo, rispetto ai 718 milioni dello scorso anno, per un aumento complessivo del 40%.

Gli altri incrementi sono:

  • Bonifici per ristrutturazioni, con un aumento del 36% dal 2021, per un totale di 10 milioni;
  • Contributi lavoratori domestici, con un aumento del 14%, per un totale di 3,8 milioni di dati;
  • Spese scolastiche, che balzano ad oltre 458mila, rispetto ai 4600 dello scorso anno.

730 precompilato 2022: tutte le novità

730 precompilato 2022Tra le novità inserite per quest’anno, c’è la possibilità della procura ad una persona di fiducia, pensata anche per tutti i contribuenti che non possono gestire direttamente l’adempimento.

Chi non potrà o vorrà procedere con la consultazione e l’invio del modello “fai-da-te” o non vorrà rivolgersi a degli intermediari abilitati, potrà fare una procura ad una persona fisica di fiducia per effettuare le operazioni per proprio conto.

Sul sito dell’Agenzia delle Entrate, sarà possibile trovare un modello apposito, da inviare telematicamente, allegando una copia della carta d’identità del rappresentante oppure inviare una PEC ad una qualsiasi direzione provinciale dell’Agenzia delle Entrate.

Il cittadino, infatti, potrà entrare nella sua area privata, mediante le credenziali SPID, oppure con CIE o CNS e scegliere se operare in prima persona o mediante un delegato.

Occorre precisare, però, che si potrà designare al massimo un rappresentato e ogni cittadino potrà essere designato per un massimo di tre volte.

730 precompilato 2022: tutte le date utili

Da lunedì 23 maggio, i cittadini potranno consultare il proprio modello, accedendo nella loro area privata sul sito dell’Agenzia delle Entrate. Sul sito saranno predisposti tutti i modelli.
Dal 31 maggio, invece, sarà possibile inviare la dichiarazione, accettandola così com’è oppure inserendo le opportune modifiche e integrazioni.

A questo link, potrete trovare la guida alla compilazione del 730 per il 2022.

0 0 votes
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments