fbpx

Acquisizione dei documenti di bilancio: indicazioni dalla RgS

lentepubblica.it • 29 Novembre 2016

contabilità, siopeLa Ragioneria Generale dello Stato, con circolare n.25 del 24 novembre 2016 ha fornito indicazioni circa la nuova modalità di acquisizione per il protocollo dei documenti di bilancio, si evidenzia che nell’ambito del processo per la dematerializzazione dei documenti, la RGS ha implementato le sue strutture informatiche per l’acquisizione dei documenti di bilancio delle amministrazioni pubbliche.

 

Nell’ambito del processo per la dematerializzazione dei documenti, il Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato – Ispettorato Generale di Finanza ha implementato le sue strutture informatiche per l’acquisizione dei documenti di bilancio delle amministrazioni pubbliche.

 

Si premette che sono da intendersi come amministrazioni pubbliche interessate dalla presente circolare esclusivamente gli enti e gli organismi pubblici già tenuti all’invio di ciascun documento contabile previsionale e consuntivo a questa Amministrazione, ai sensi della vigente normativa, con l’esclusione degli enti e organismi pubblici territoriali e loro associazioni, nonché degli enti ed organismi dagli stessi vigilati.

 

Per assolvere a tale adempimento è stata attivata un’apposita funzione nella procedura informatica “Portale IGF” – “Bilancio enti”, raggiungibile al seguente indirizzo web http://portaleigf.tesoro.it , già utilizzata dagli enti per la trasmissione telematica dei dati di bilancio sulla base dell’articolo 15 della legge n. 196 del 2009.

 

Si forniscono, pertanto, in allegato, le istruzioni operative che dovranno essere utilizzate dagli enti già accreditati al “Portale IGF” – “Bilancio Enti” e quelle riguardanti gli enti non ancora in possesso delle credenziali di accesso a detto Portale.

 

 

Fonte: Ragioneria Generale dello Stato
avatar
  Subscribe  
Notificami