fbpx

Addizionale Regionale IRPEF: decreto sulle modalità di trasmissione

lentepubblica.it • 28 Dicembre 2015

irpef 3Firmato il Decreto che individua le nuove modalità di trasmissione al Dipartimento delle finanze delle aliquote dell’addizionale regionale all’IRPEF.

 

E’ stato firmato dal Direttore Generale delle finanze ed è in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale il Decreto 18 dicembre 2015 che individua le nuove modalità con cui le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano sono tenute a trasmettere al Dipartimento delle finanze i dati rilevanti per la determinazione dell’addizionale regionale all’IRPEF.

 

A tal fine le Regioni e le Province autonome devono utilizzare un’apposita applicazione denominata “Gestione dell’addizionale regionale all’Irpef”, che sarà resa disponibile nell’Area riservata del Portale del Federalismo fiscale (PFF)
www.portalefederalismofiscale.gov.it. dal 4 gennaio 2016.

 

Il Dipartimento delle finanze provvederà alla pubblicazione dei dati trasmessi nel sito www.finanze.it. Detta pubblicazione consentirà di conoscere in modo semplice ed immediato le aliquote dell’addizionale regionale all’IRPEF, agevolando in tal modo le atti vità dei contribuenti, dei sostituti d’imposta, dei centri di assistenza fiscale e degli altri intermediari ai fini della predisposizione della dichiarazione dei redditi.

 

 

Fonte: DEF - Dipartimento per l'Economia e le Finanze
avatar
  Subscribe  
Notificami