Agevolazioni fiscali sulla Prima Casa per cittadini stranieri

lentepubblica.it • 15 Luglio 2016

cittadini stranieriSono un cittadino americano. Mi sono trasferito da qualche tempo in Italia, dove ho intenzione di acquistare un appartamento. Posso usufruire delle agevolazioni prima casa?

 

Lucas D.

 

Anche i cittadini stranieri che rispettino i requisiti soggettivi e oggettivi richiesti dalla normativa in materia possono usufruire dell’agevolazione prima casa. A tal fine, però, è necessario che l’immobile oggetto dell’acquisto sia una casa di abitazione che non rientri nelle categorie catastali A/1 (abitazioni di tipo signorile), A/8 (abitazioni in ville) o A/9 (castelli e palazzi) e che sia situato nel comune in cui l’acquirente abbia o stabilisca entro diciotto mesi dall’acquisto la propria residenza o, se diverso, in quello in cui l’acquirente svolge la propria attività. Come previsto per i cittadini italiani, inoltre, l’acquirente non deve essere titolare, in esclusiva o in comunione con il coniuge, dei diritti di proprietà, usufrutto, uso, e abitazione, di altra casa di abitazione nello stesso Comune. Non deve infine essere titolare, neppure per quote, su tutto il territorio nazionale, dei diritti di proprietà, usufrutto, uso, abitazione e nuda proprietà su altra casa di abitazione acquistata usufruendo delle suddette agevolazioni.

Fonte: Fisco Oggi, Rivista Telematica dell'Agenzia delle Entrate - articolo di Gianfranco Mingione
avatar
  Subscribe  
Notificami