Agevolazioni prima casa in regime di usucapione?

lentepubblica.it • 29 Gennaio 2015

Posso usufruire delle agevolazioni prima casa anche se nella sentenza dichiarativa dell’usucapione non sono state rese le necessarie dichiarazioni?

Giuseppe D’Auria

 

L’applicabilità delle agevolazioni prima casa (articolo 1, nota II-bis, della tariffa, parte prima, allegata al Dpr 131/1986) in caso di usucapione di un immobile (da dichiararsi con sentenza) è subordinata alla presenza delle condizioni stabilite dalla norma, che dovranno essere dedotte dagli interessati nell’atto introduttivo o nel corso del giudizio per la dichiarazione d’intervenuta usucapione (risoluzione 25/E del 2012). Qualora, però, le dichiarazioni necessarie non siano state rese nella sentenza e negli atti del procedimento, per fruire delle agevolazioni è, comunque, possibile integrare l’atto giudiziario con una dichiarazione autenticata, anche da autorità diversa da quella che aveva redatto il provvedimento giudiziario, da allegare al provvedimento stesso prima della sua registrazione (risoluzione 90/E del 2014).

L’usucapione, in latino usucapio, è un modo di acquisto della proprietà a titolo originario basato sul perdurare per un determinato periodo di tempo del possesso su una cosa. In Italia è regolato dagli articoli 1158 e seguenti del codice civile.

Il codice civile intende per usucapione il modo di acquisizione della proprietà a seguito del possesso pacifico, non violento e ininterrotto di un bene mobile o immobile per un periodo temporale di almeno vent’anni. Trascorso il periodo, il giudice adito accerta l’effettivo possesso del bene e decreta il passaggio della proprietà.

Agli effetti dell’usucapione è irrilevante che il possesso sia di buona o di mala fede. Questa circostanza può influire solo sulla durata del possesso necessario per l’usucapione. Occorre però che il possesso sia goduto alla luce del sole: se il possesso è stato conseguito con violenza o in modo clandestino, il tempo utile per l’usucapione comincia a decorrere solo da quando sia cessata la violenza o la clandestinità.

 

 

FONTE: Fisco Oggi – Rivista Telematica dell’Agenzia delle Entrate

AUTORE: Gianfranco Mingione

 

 

 

usucapiones

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami