Approvazione bilanci di previsione Enti Locali: nuova proroga

lentepubblica.it • 1 Ottobre 2020

approvazione-bilanci-previsione-enti-locali-prorogaLa notizia è stata diffusa dal sito ufficiale dell’ANCI-SICILIA ieri in tarda serata.


Una notizia che potrebbe far respirare gli Enti Locali in questo momento di difficoltà: arriva una nuova proroga per l’Approvazione bilanci di previsione degli Enti Locali.

Approvazione bilanci di previsione Enti Locali: nuova proroga

La Conferenza Stato-Città ed Autonomie locali ha rinviato, oggi pomeriggio, il termine per l’approvazione dei Bilanci di previsione al 31 ottobre 2020. Il provvedimento era stato sollecitato da ANCI e UPI, su espressa richiesta del presidente di ANCI Sicilia, Leoluca Orlando.

Sono conseguentemente prorogati alla stessa data i termini tassativi per la deliberazione delle delibere relative alle aliquote, tariffe e agevolazioni applicabili ai tributi locali.

Esprimiamo il nostro apprezzamento per la decisione del Governo di prorogare il termine per l’approvazione dei bilanci di previsione al 31 ottobre 2020. Ci auguriamo che adesso, anche con l’intervento della Regione siciliana, si possano dare certezze sui trasferimenti ai comuni e tra questi in particolare sui 300 milioni del fondo perequativo che può consentire una riduzione dei tributi in favore degli operatori economici dell’Isola.

La concessione di una proroga per l’approvazione dei bilanci di previsione è la conferma del riconoscimento di un’esigenza specifica degli Enti locali del Sud Italia, che necessitano di norme differenziate anche al fine di favorire una rigenerazione amministrativa.

I Comuni vivono una condizione che, anche a causa dei limiti della capacità amministrativa e fiscale dei territori e di specifici fattori quali l’efficienza del sistema di riscossione dei tributi e della gestione integrata dei rifiuti, la difficile applicazione delle norme in materia di fiscalità locale e la ridotta capacità assunzionale, ha determinato, con il protrarsi degli anni, una vera e propria “crisi” del sistema delle Autonomie locali”.

Così ha dichiarato Leoluca Orlando, presidente di ANCI Sicilia.

A questo link il testa della proposta ANCI-UPI adesso approvato.

 

5 1 vote
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments