Autoriciclaggio e l’inutile balletto della nuova norma

lentepubblica.it • 10 Ottobre 2014

Il codice penale prevede il riciclaggio da più di 20 anni. “Sostituire o trasferire risorse provenienti da delitto, ovvero compiere altre operazioni, in modo da ostacolare l’identificazione della loro provenienza delittuosa” non si può. Il riciclatore deve:
1) sapere che le risorse provengono da delitto.
2) perseguire lo scopo di impedire che se ne possa scoprire la provenienza illecita.
3) compiere attività che rendano difficile scoprirla.

 

Continua a leggere dalla fonte: Il Fatto Quotidiano

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami