fbpx

Bilancio di previsione 2017-19 dei Comuni: rilevazione iter di approvazione

lentepubblica.it • 3 Marzo 2017

bilancio di previsioneNell’area certificati (sezione TBEL) del sito della Finanza locale del Ministero dell’Interno è disponibile un apposito form destinato alla rilevazione dello stato dell’iter di approvazione del bilancio di previsione per il triennio 2017-19 dei Comuni.

 


 

La Direzione Centrale per la Finanza Locale del Ministero dell’Interno comunica che nella sezione TBEL è stato inserito un apposito form, destinato alla rilevazione dello stato dell’iter di approvazione del bilancio di previsione per il triennio 2017-19 dei Comuni, che i responsabili del Servizio Finanziario di tali enti sono pregati di voler compilare entro il 10 marzo.

 

Si precisa che la rilevazione ha esclusivamente fini conoscitivi, ma che riveste ovvia importanza per una valutazione generale dello stato di avanzamento del procedimento di cui trattasi.

 

Il bilancio di previsione è deliberato in pareggio finanziario di competenza tra tutte le entrate e le spese, comprensivo dell’utilizzo dell’avanzo di amministrazione o del recupero del disavanzo di amministrazione e degli utilizzi del fondo pluriennale vincolato.

 

Esso, in ossequio a quanto stabilito dalla legge di contabilità e finanza pubblica (legge 31 dicembre 2009, n. 196 e successive modificazioni), viene redatto annualmente, con orizzonte triennale (sebbene gli stanziamenti costituiscano limiti all’autorizzazione di spesa solo per il primo esercizio), e approvato con legge ordinaria dal Parlamento.

 

Ogni anno, infatti, la legge di bilancio deve recepire variazioni di entrate e spese imputabili a diversi fattori: l’introduzione di nuove norme e l’abrogazione di altre, il rifinanziamento e il definanziamento di norme preesistenti, la rimodulazione delle risorse tra diversi capitoli di spesa (entro i limiti stabiliti dalla normativa in materia), la variazione di parametri esogeni fondamentali per la determinazione effettiva di rilevanti voci di spesa.

Fonte: Finanza Locale - Ministero dell'Interno
avatar
  Subscribe  
Notificami