Bollettino Tasi. Non è precompilato, con l’F24 si rischiano meno errori

lentepubblica.it • 30 Maggio 2014

In Gazzetta Ufficiale il modello in bianco, buono per tutti gli enti locali che non semplifica la vita. E non manca, anche in questo caso, la polemica: secondo Confedilizia la Stabilità prevedeva i bollettini già compilati dagli enti e l’ultimo decreto è quindi illegittimo. Attesa per le date dei rinvii, rush finale per la pubblicazione delle delibere.

Continua a leggere dalla fonte: Repubblica

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami