lentepubblica

Bonus bebé 2021: ecco come presentare la domanda

lentepubblica.it • 9 Marzo 2021

bonus-bebe-2021-come-presentare-domandaL’INPS ha pubblicato una nota in cui informa che è possibile presentare la domanda per richiedere il bonus bebé 2021 (assegno di natalità): scopriamo come fare.


Ricordiamo che si tratta di un aiuto economico che si corrisponde alle famiglie con bambini nati, adottati o presi in affido dal 1° gennaio al 31 dicembre 2021 ogni mese fino al compimento del primo anno di età.

Può presentare la domanda il genitore in possesso della:

  • cittadinanza italiana o di uno Stato dell’Unione europea o di un permesso di soggiorno Ue lungo periodo
  • residenza in Italia
  • convivenza con il figlio.

Bonus bebé 2021: come presentare la domanda?

L’INPS infatti, con messaggio 3 marzo 2021, n. 918, comunica che è online la procedura per presentare la domanda di assegno di natalità (Bonus Bebè) per ogni figlio nato o adottato dal 1° gennaio al 31 dicembre 2021.La domanda va presentata attraverso il servizio online entro 90 giorni dall’evento (nascita, adozione, affidamento). Per gli eventi già avvenuti a partire dal 1° gennaio 2021, i 90 giorni decorrono dalla data di pubblicazione del messaggio.

Nello specifico si possono utilizzare i seguenti canali:

  • portale web, utilizzando gli appositi servizi raggiungibili direttamente dalla home page del sito www.inps.it., se si è in possesso del codice PIN rilasciato dall’Istituto oppure di SPID di livello 2 o superiore o una Carta di identità elettronica 3.0 (CIE), o una Carta Nazionale dei Servizi (CNS). Si ricorda che a decorrere dal 1° ottobre 2020 l’Istituto non rilascia più nuovi PIN;
  • contact center integrato, chiamando il numero verde 803.164 (gratuito da rete fissa) o il numero 06 164.164 (da rete mobile a pagamento, in base alla tariffa applicata dai diversigestori);
  • patronati, utilizzando i servizi offerti gratuitamente dagli stessi.

Il termine ultimo per presentare la domanda è la fine del mese precedente a quello di compimento del primo anno di vita del bambino o del primo anno di ingresso nel nucleo familiare.

In questo caso l’assegno di natalità decorre dal mese di presentazione della domanda e comprende le sole mensilità residue fino al compimento di un anno dall’evento.

Assegno Unico Figli da Luglio 2021: la misura “ponte” per chi non riceve benefici.

Il testo della nota INPS

Nel messaggio vengono fornite tutte le informazioni sulla modalità di presentazione della domanda, sulle soglie ISEE e i relativi importi del bonus.

A questo link il testo completo della nota INPS.

 

5 1 vote
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments