Bonus Facciate 2020: indicazioni su riverniciatura delle persiane

lentepubblica.it • 24 Settembre 2020

bonus-facciate-2020-riverniciatura-persianeL’Agenzia delle Entrate ha fornito importanti chiarimenti sul Bonus Facciate 2020 e la riverniciatura di scuri e persiane.


La Risposta a un interpello rivolto all’Agenzia è arrivata tramite il documento n. 346/2020.

L’Istante aveva chiesto se le spese per la tinteggiatura delle chiusure oscuranti (scuri e persiane) che insistono sulla facciata dell’edificio possano beneficiare del c.d. bonus facciate.

Ecco quali sono le novità interpretative.

Invece per una guida completa al Bonus Facciate potete consultare questo nostro approfondimento.

Bonus Facciate 2020 e riverniciatura di scuri e persiane

Il “bonus facciate” è il nuovo sconto fiscale per abbellire gli edifici delle nostre città. Consente di recuperare il 90% dei costi sostenuti nel 2020 senza un limite massimo di spesa e possono beneficiarne tutti.

Può essere usufruito, infatti, da inquilini e proprietari, residenti e non residenti nel territorio dello Stato, persone fisiche e imprese.

Ma nel caso specificato dall’istante quali sono le regole da attuare?

L’Agenzia, in risposta, cita la Circolare 2/E/2020, nella quale è specificato che:

“sono agevolabili soltanto gli interventi di consolidamento, ripristino, miglioramento e rinnovo effettuati sugli elementi della facciata costituenti esclusivamente la struttura opaca verticale, nonché la semplice pulitura e tinteggiatura della superficie. Sono quindi esclusi, precisa l’Agenzia, i lavori che riguardano le strutture opache orizzontali o inclinate dell’involucro edilizio come, ad esempio, le coperture (lastrici solari, tetti) e pavimenti verso locali non riscaldati o verso l’esterno come pure la sostituzione di vetrate, infissi, grate, portoni e cancelli (non rientranti nella nozione di strutture “opache”).”

Nella risposta fornita, pertanto, gli interventi oggetto del quesito dell’istante non possono beneficiare del bonus facciate, in quanto scuri e persiane costituiscono, in realtà, strutture accessorie di completamento degli infissi ossia di elementi esclusi dall’agevolazione.

A questo link il testo completo della risposta all’interpello.

 

5 1 vote
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
GERLANDO
GERLANDO
26 Settembre 2020 8:58

Le inferriate alle finestre e alle persiane o imposte,la loro tinteggiatura rientrano nel bonus?.Grazie. Cosentino Gerlando