Bonus sui pagamenti elettronici dal 1° Dicembre?

lentepubblica.it • 11 Settembre 2020

bonus-pagamenti-elettronici-dicembreNon solo bonus vacanze, bonus facciate, bonus risparmio energetico, ecobonus e superbonus, dal 1° dicembre ci sarà anche il bonus carte di pagamento.


La misura dei Bonus sui pagamenti elettronici a partire dal 1° Dicembre è prevista dal “Piano Cashback” del Governo nel “Progetto Italia Cashless”, appena rifinanziato dal Decreto Agosto (art. 73).

Infatti il Governo cambia in corsa le regole del cashback e punta ad estendere a tutte le spese effettuate con moneta elettronica o altre forme di pagamento tracciato il meccanismo premiale che entrerà in vigore dal prossimo 1° dicembre .

Cosa prevede questo piano nello specifico.

Bonus sui pagamenti elettronici da Dicembre

Si tratta di un progetto volto ad incentivare l’uso delle carte di pagamento (bancomat e carte di credito) per combattere i pagamenti in nero. Insieme ad altri provvedimenti già adottati come:

  • l’abbassamento del tetto dei contanti dai 3.000 ai 2.000 euro
  • le detrazioni fiscali per le prestazioni pagate con moneta elettronica
  • e l’esenzione fiscale per chi usa buoni pasto elettronici invece che cartacei.

Al momento, si ipotizza che:

  • a fronte di un pagamento con carte di pagamento per importi superiori a 3.000 euro in un anno ci sia la possibilità di recuperare 300 euro ossia il 10%
  • saranno incluse tutte le tipologie di spesa, presso qualsiasi esercizio commerciale e per qualsiasi tipo di prestazione di servizio, tranne gli acquisti online
  • ci sarà un numero minimo di operazioni da effettuare.

Il decreto attuativo sul cashback dovrà passare il vaglio del Garante della Privacy e quello della Corte dei Conti.

 

5 2 votes
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Gianni crosta
Gianni crosta
12 Settembre 2020 9:13

Non ho capito come funziona, se In un anno spendo 30000€ me ne restituiscono 3000?

G. Colombi
G. Colombi
12 Settembre 2020 18:22

Sarà l’utente a tenere conto della spesa elettronica o sarà la banca a fare un riepilogo? e dovranno essere presentate tutti gli scontrini?