fbpx

Bonus Ristrutturazioni 2019, proroga dell’invio dati all’ENEA

lentepubblica.it • 25 Febbraio 2019

bonus-ristrutturazioni-2019-prorogaBonus Ristrutturazioni 2019, proroga dell’invio dati all’ENEA.  L’invio dei dati all’ENEA è uno degli adempimenti obbligatori per i lavori effettuati a partire dal 1° gennaio 2018.


In analogia a quanto già previsto in materia di detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica degli edificioccorre trasmettere per via telematica all’ENEA le informazioni sugli interventi terminati nel 2018, che accedono alle detrazioni fiscali del 50% per le ristrutturazioni edilizie (Bonus Casa) che comportano risparmio energetico e/o utilizzo delle fonti rinnovabili.

Bonus Ristrutturazioni 2019, proroga

È prorogato al 1° aprile 2019 il termine per la trasmissione dei dati, attraverso il sito ristrutturazioni2018.enea.it, per tutti gli interventi di risparmio energetico e/o utilizzo delle fonti rinnovabili di energia con data di fine lavori nel 2018 (detrazioni fiscali del 50% ex art. 16 bis del DPR 917/86 per le ristrutturazioni edilizie).

Questi i 7 passi:

  1. Registrati
  2. Accedi al sistema
  3. Inserisci i dati anagrafici del beneficiario
  4. Inserisci immobile oggetto dell’intervento
  5. Inserisci intervento/i
  6. Verifica i dati
  7. Invia la dichiarazione e stampa

Sono dunque interessati tutti coloro che hanno pagato con bonifico per ristrutturazioni interventi che comprendono anche i seguenti lavori o impianti:

  • coibentazione (interventi su tetti e/o pareti e/o pavimenti);
  • solare termico;
  • installazione di infissi completi di finestre;
  • caldaie e climatizzatori;
  • impianti a pompa di calore;
  • sistemi ibridi (caldaie a condensazione e pompe di calore);
  • microcogeneratori;
  • stufe a biomasse;
  • impianti fotovoltaici;
  • sistemi di Building Automation per il controllo a distanza degli impianti energetici.

In aggiunta l’obbligo riguarda anche chi, nell’ambito del bonus mobili, ha acquistato elettrodomestici quali  forni, frigoriferi, lavastoviglie, piani cottura elettrici, lavatrici, lavasciuga, asciugatrici.

Fonte: ENEA
avatar
  Subscribe  
Notificami