Canoni di Locazione: spetta detrazione a coniuge che paga l’affitto?

lentepubblica.it • 17 Maggio 2017

contrattoMia moglie, senza alcun reddito e a mio carico, è intestataria del contratto di locazione della nostra abitazione. Posso usufruire io della detrazione per i relativi canoni, anche se non sono titolare del contratto ma pago l’affitto?

 

Francesco Sansone

 

I titolari di contratti di locazione di unità immobiliari adibite ad abitazione principale, stipulati ai sensi della legge 431/1998, hanno diritto a una detrazione dall’Irpef lorda, il cui importo varia a seconda del tipo di contratto, del soggetto intestatario dello stesso e dell’ammontare del reddito complessivo (articolo 16, Tuir). Nel caso prospettato, essendo fiscalmente a carico del marito e priva di reddito (quindi, non tenuta al pagamento dell’Irpef), la moglie, intestataria del contratto, non può usufruire della detrazione in esame. Della stessa, peraltro, non può beneficiare neppure il marito, non essendo intestatario del contratto.

0 0 vote
Article Rating
Fonte: Fisco Oggi, Rivista Telematica dell'Agenzia delle Entrate - articolo di Gennaro Napolitano
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Maria Rosaria Frangiosa
Maria Rosaria Frangiosa
24 Luglio 2017 19:51

Assurdo…Non si può usufruire delle detrazioni di affitto se il contratto è intestato al coniuge a carico senza redditi.Ma scusate…Non ha reddito,è naturale che l’affitto lo paga dal reddito del marito.