Comuni: 30 Settembre termine ultimo per usufruire delle risorse patto di stabilità

lentepubblica.it • 21 Settembre 2014

I comuni e gli enti di area vasta avranno tempo fino al 30 settembre per inviare le domande per usufruire delle risorse erogate in base al patto verticale 2014, che possono essere autorizzate dalle Regioni e dalle Province autonome per aumentare la spesa in conto capitale di municipi e province.

La novità è inserita nel decreto 133/2014, il cosiddetto Sblocca Italia, che ha riaperto i termini per l’accesso.

Secondo quanto stabilito dal provvedimento, i governatori possono cedere quote di patto fino al 15 ottobre, rivedendo così quanto previsto in precedenza dalla scorsa legge di stabilità.

 

 

FONTE: ASFEL – Associazione Servizi Finanziari Enti Locali

 

patto-stabilità

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami