fbpx

Comunicazione dati fatture: c’è più tempo, prolungata la proroga

lentepubblica.it • 5 Ottobre 2017

fatture false omissioneSpesometro: accolta la richiesta di ulteriore rinvio avanzata da parte di professionisti e imprese per le difficoltà riscontrate al momento della trasmissione telematica dei documenti fiscali.


 

Proroga più lunga rispetto al posticipo fissato al 5 ottobre per l’invio dei dati relativi alle fatture emesse e ricevute nel primo semestre dell’anno (provvedimento del 28 settembre 2017).

 

A stabilirlo un Dpcm, emanato su proposta del ministro dell’Economia e delle Finanze, che rimanda la scadenza per l’adempimento previsto dall’articolo 21 del Dl 78/2010, al prossimo 16 ottobre.

 

L’annuncio in un comunicato stampa del Mef.

 

Il funzionamento del servizio telematico “Fatture e Corrispettivi” è stato sospeso dal 22 al 25 settembre 2017. Conseguentemente, il termine del 28 settembre 2017 per la trasmissione dei dati delle fatture emesse e ricevute previsti dall’art. 21 del decreto legge 31 maggio 2010, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010 n. 122, è differito adesso al 16 Ottobre.

 

 

Fonte: Fisco Oggi, Rivista Telematica dell'Agenzia delle Entrate
avatar
  Subscribe  
Notificami