lentepubblica

Consiglio dei ministri: cancellata la web tax

lentepubblica.it • 1 Marzo 2014

“Abbiamo cancellato la cosiddetta ‘web tax'”. Lo conferma il sottosegretario Graziano Delrio, in conferenza stampa a palazzo Chigi.

La norma introdotta da un emendamento alla legge di stabilità prevedeva che i grandi gruppi del web come Google o Amazon, dovranno avere la partita iva italiana. Così tutte le vendite affettuate nel nostro Paese attraverso questi colossi sarebbero state fatturate in Italia, anzichè in paesi con fiscalità più leggera.

FONTE: Agenzia Parlamentare (www.agenparl.it)

0 0 votes
Article Rating
Fonte:
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments