Assegnati i contributi per la messa in sicurezza: la nota della Finanza Locale

lentepubblica.it • 5 Maggio 2021

contributi-messa-in-sicurezzaSono stati assegnati i contributi per la messa in sicurezza: disponibile la nota della Finanza Locale.


Con Decreto del 3 maggio 2021, in corso di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, risulta assegnato ai comuni il contributo per l’anno 2021 per interventi di messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico, efficientamento di scuole ed altri edifici pubblici, messa in sicurezza delle strade.

Ecco quanto reso noto dalla Direzione centrale della Finanza locale con il comunicato n. 3 del 3 maggio 2021.

Assegnati i contributi per la messa in sicurezza

I contributi sono stanziati dalla legge di bilancio 2020 per la spesa di:

  • progettazione per interventi di messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico
  • efficientamento di scuole ed altri edifici pubblici
  • messa in sicurezza delle strade

Pertanto, risultano assegnati per l’anno 2021 agli enti locali che, entro il termine perentorio del 15 gennaio 2021, hanno trasmesso al Ministero dell’interno le richieste ritenute ammissibili al contributo contrassegnate con il “SI” nell’apposita colonna dell’allegato 1 del Decreto 3 maggio 2021.

Poiché il Ministero ha ricevuto più richieste rispetto alle risorse assegnate, l’attribuzione è stata effettuata sulla base delle priorità previste dall’articolo 1, comma 53, della Legge n. 160 del 2019.

Privilegiando dunque gli enti locali che presentano la maggiore incidenza del fondo di cassa al 31 dicembre dell’esercizio precedente rispetto al risultato di amministrazione risultante dal rendiconto della gestione del medesimo esercizio.

La nota e gli allegati

Qui di seguito trovate il testo completo della nota e gli allegati ministeriali.

 

 

5 1 vote
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments