Corte dei Conti: linee guida e questionario Rendiconto dell’esercizio 2017

lentepubblica.it • 2 Agosto 2018

corte-dei-conti-linee-guida-questionario-rendiconto-esercizio-2017La Corte dei Conti ha approvato le linee guida e il questionario sul rendiconto dell’esercizio 2017.


I revisori degli enti locali sono chiamati a trasmettere – alla Sezione Regionale della Corte dei Conti – il questionario Siquel concernente i dati del rendiconto 2017. I termini per l’invio differiscono da Regione a Regione. Con specifiche deliberazioni della Sezione Autonomie, sono definiti le linee guida ed il relativo questionario da inoltrare attraverso il sistema Siquel alle Sezioni di Controllo competenti per territorio.

 

La Sezione Autonomie della Corte dei Conti, con la deliberazione n. 16 del 30 luglio 2018, ha approvato le linee guida e il questionario cui devono attenersi, ai sensi dell’art. 1, commi 166 e seguenti della Legge n. 266 del 2015, gli organi di revisione economico finanziaria degli enti locali nella predisposizione della relazione sul rendiconto dell’esercizio 2017.

 

Ad esempio, tra le altre cose, occorre riportare all’interno del rendiconto, tra gli aspetti maggiormente significativi,

 

  • i criteri di valutazione utilizzati,
  • le principali voci del conto del bilancio (con le principali variazioni intervenuto nell’esercizio),
  • l’elenco dei vincoli del risultato di amministrazione,
  • i dati sull’utilizzo dell’anticipazione,
  • l’elenco dei diritti reali di godimento e la loro illustrazione
  • e gli esiti della verifica dei crediti e debiti reciproci con i propri enti strumentali e le partecipate.

 

Si ricorda che il deposito della relazione dell’organo di revisione sul rendiconto oltre i termini preclude una consapevole deliberazione in merito all’approvazione del rendiconto della gestione finanziaria del comune e costituisce un vulnus alle prerogative consigliari, con la conseguenza che la successiva delibera deve essere annullata.

Fonte: Corte dei Conti
avatar
  Subscribe  
Notificami