fbpx

Costi del Pubblico Impiego, conto annuale 2017 e monitoraggio 2018

lentepubblica.it • 9 Marzo 2018

costi-del-pubblico-impiegoCosti del Pubblico Impiego e gestione per le PA: si apre la stagione della trasmissione da parte delle Pa delle informazioni. Ecco le principali indicazioni contenute nella circolare 12/2018 della Ragioneria generale dello Stato con le istruzioni sul conto annuale 2017 e sul monitoraggio 2018.


Si ricorda che la trasmissione del conto annuale va fatta entro il 31 maggio. Il vincolo della trasmissione delle informazioni sulla gestione e sui costi del pubblico impiego toccano tutte le pubbliche amministrazioni, mentre solo un campione di enti (tra cui 600 comuni) è impegnato a trasmettere i dati relativi all’andamento nel 2018, con informazioni che vanno inviate trimestralmente

 

Il monitoraggio trimestrale costituisce lo strumento per anticipare i risultati del conto annuale sull’andamento della consistenza del personale. Per l’anno 2018 partecipano al monitoraggio le seguenti tipologie di enti:

 

  • Comuni (limitatamente ad un campione formato da 603 enti);
  • Province;
  • Città metropolitane;
  • Aziende Sanitarie ed Ospedaliere;
  • Istituti di Ricoveri e Cura a Carattere Scientifico;
  • Aziende ospedaliere universitarie;
  • Enti pubblici non economici (con più di 200 unità nella dotazione organica);
  • Enti di ricerca e sperimentazione (con più di 200 unità nella dotazione organica);
  • La rilevazione relativa al 2018, che comporta l’invio con cadenza trimestrale dei dati
    mensili e segue lo schema già adottato per l’anno 2017.

 

Il monitoraggio è un’indagine congiunturale trimestrale inserita fra le rilevazioni SISTAN che anticipa in modo sintetico, con riferimento a ciascun mese dell’anno corrente, alcune informazioni che il conto annuale rileverà successivamente per l’intero anno. I dati comunicati in sede di monitoraggio devono essere coerenti con quelli del conto annuale e quindi per la sua predisposizione, qualora non diversamente specificato, deve farsi riferimento alle istruzioni relative al conto annuale.

 

L’invio dei dati sulle gestione e sui costi del pubblico impiego, per ciascun mese dell’anno, deve essere fatto con cadenza trimestrale e completato entro il ventesimo giorno del mese successivo al trimestre di rilevazione, utilizzando i modelli di seguito riportati che sono differenziati per tener conto delle peculiarità dei comparti coinvolti nella rilevazione dei costi del pubblico impiego stessa.

 

In allegato il testo completo dei documenti sopra citati.

 

 

Fonte: RGS - Ragioneria Generale dello Stato
avatar
  Subscribe  
Notificami