Fisco: in avvio il customer satisfaction da parte di CIVIS

lentepubblica.it • 20 Novembre 2015

customer satisfactionIn partenza la nuova indagine di gradimento per gli utenti di Civis, il canale telematico di assistenza fiscale. La rilevazione del 2014 è stata esaminata e proficuamente utilizzata per mettere a punto e online nuove funzionalità. Alla fine del 2015, l’Agenzia vuole di nuovo fare il punto della situazione; in particolare, intende conoscere l’opinione dell’utenza sulle nuove funzionalità introdotte nell’ultimo anno, sempre nell’ottica del miglioramento della qualità dei servizi erogati ai cittadini.

 

Cos’è Civis

 

L’utente registrato ai servizi telematici dell’Agenzia (Entratel o Fisconline), tramite il canale Civis, può:

 

  • richiedere assistenza sulle comunicazioni di irregolarità, sugli avvisi telematici e sulle cartelle di pagamento

 

  • correggere la gran parte degli errori commessi nella compilazione dell’F24

 

  • richiedere assistenza per controllo formale della dichiarazione

 

  • trasmettere la documentazione chiesta dall’ufficio per verificare la correttezza e la conformità dei dati riportati in dichiarazione.

 

La customer satisfaction

 

Il sondaggio coinvolgerà circa 2.500 utenti Fisconline ed Entratel, selezionati casualmente tra gli utilizzatori dei servizi Civis. Ovviamente, la partecipazione alla rilevazione sarà facoltativa. L’indagine inizierà tra pochi giorni e si concluderà alla fine dell’anno. Raccolta ed elaborazione delle opinioni espresse avverranno garantendo l’anonimato dell’intervistato, nel pieno rispetto delle norme sulla riservatezza e protezione dei dati personali. I risultati saranno pubblicati sul sito dell’Agenzia.

 

 

Fonte: Fisco Oggi, Rivista Telematica dell'Agenzia delle Entrate
avatar
  Subscribe  
Notificami