Decreto Ristori Bis: le schede di riepilogo con le novità

lentepubblica.it • 11 Novembre 2020

decreto-ristori-bis-riepilogo-novitaLe novità relative al Decreto Ristori Bis sono arrivate a seguito della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del nuovo testo: ecco le schede di riepilogo di ALI – Autonomie Locali Italiane con tutte le novità.


Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Giuseppe Conte e del Ministro dell’economia e delle finanze Roberto Gualtieri, ha approvato un decreto-legge che introduce ulteriori misure urgenti per fronteggiare le conseguenze dell’epidemia da COVID-19.

Il testo interviene con un ulteriore stanziamento di risorse, destinato

  • al ristoro delle attività economiche interessate, direttamente o indirettamente, dalle restrizioni disposte a tutela della salute,
  • al sostegno dei lavoratori in esse impiegati
  • nonché con ulteriori misure connesse all’emergenza in corso.

In particolare, il decreto prevede:

  • indennizzi a fondo perduto con bonifici diretti sul conto corrente
  • ristori del 50% in più per gelaterie, bar, pasticcerie ed alberghi
  • nuovi ristori dal 50% al 200% a livello nazionale
  • sospensione dei versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali
  • cancellazione della rata IMU di dicembre per i proprietari e i gestori;
  • anche per i settori colpiti nelle zone rosse, credito d’imposta cedibile al 60% per gli affitti commerciali dei tre mesi di ottobre, novembre e dicembre;
  • congedo straordinario per i genitori in caso di chiusura delle scuole secondarie di primo grado;
  • bonus baby-sitting per le regioni in zona rossa.

Per visualizzare le novità e tutti gli aiuti introdotti dal Decreto Ristori Bis potete leggere questo approfondimento.

Invece potete visualizzare l’elenco completo dei Codici ATECO delle attività tutelate dal nuovo testo a questo link.

Decreto Ristori Bis: le schede di riepilogo con le novità

A questo link potete consultare le schede riepilogative elaborate dall’Associazione Autonomie Locali Italiane.

 

 

5 1 vote
Article Rating
Fonte: ALI - Autonomie Locali Italiane
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments