lentepubblica

Decreto Semplificazioni: le novità per il Terzo Settore

lentepubblica.it • 14 Novembre 2022

decreto-semplificazioni-novita-terzo-settoreIn un recente studio della Fondazione Nazionale dei Commercialisti una panoramica sulle novità per il Terzo Settore introdotte dal Decreto Semplificazioni.


Il decreto-legge 21 giugno 2022, n.73, convertito con modificazioni dalla legge 4 agosto 2022, n.122 (il c.d. Decreto Semplificazioni), in sede di conversione, ha subito importanti modifiche finalizzate, fra l’altro, ad intervenire sull’impianto fiscale disegnato per gli enti del Terzo settore (di seguito anche solo ETS) dal D.lgs. 3 luglio 2017, n. 117 (il c.d. Codice del Terzo settore – di seguito anche solo CTS).

Decreto Semplificazioni: le novità per il Terzo Settore

Oltre ad alcuni importanti correttivi apportati alla disciplina di riferimento per la qualificazione commerciale o non commerciale dell’ente, ai fini delle imposte dirette (l’articolo 79 del CTS), ulteriori interessanti modifiche sono state effettuate anche in materia di imposte indirette e tributi locali, deduzioni e detrazioni riconosciute a fronte di erogazioni liberali effettuate a favore di ETS, nonché in ordine alle disciplina fiscale specificamente dettata per le Organizzazioni di Volontariato (di seguito anche solo OdV) e le Associazioni di Promozione sociale (di seguito anche solo APS). Infine, alcune novità si registrano anche in materia di tenuta delle scritture contabili.

Nel complesso, sebbene gli interventi modificativi siano per lo più in linea con le istanze prospettate dal CNDCEC dinanzi le competenti sedi istituzionali, l’impianto normativo di riferimento presenta ancora alcune criticità, per dirimere le quali sono necessari ulteriori interventi (anche da parte della prassi amministrativa), auspicabilmente antecedenti alla piena operatività di tutte le disposizioni fiscali contenute nel Titolo X del CTS che, come noto, avrà luogo solo a seguito della concessione delle autorizzazioni comunitarie.

Con il presente documento della Fondazione Nazionale dei Commercialisti, si intende offrire uno strumento che semplifichi la lettura dei numerosi interventi modificativi al CTS operati con il Decreto Semplificazioni, nonché un breve sguardo sul lavoro che si ritiene ancora opportuno svolgere. L’analisi delle novelle normative, per comodità di immediato riscontro, è stata suddivisa in funzione delle modifiche apportate ai singoli articoli del CTS; mentre le ulteriori proposte emendative sono state brevemente evidenziate nelle conclusioni.

Il testo completo del Dossier

Potete consultare qui di seguito il documento completo.

 

0 0 votes
Article Rating

Fonte: Fondazione Nazionale dei Commercialisti
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments