Detrazione Spese Tracciabili 2020: i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

lentepubblica.it • 7 Ottobre 2020

detrazione-spese-tracciabili-2020-agenzia-entrateGli ultimi chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate riguardo alla Detrazione IRPEF sull’obbligo di spese tracciabili sostenute nel 2020.


I chiarimenti arrivano tramite una recente risposta ad interpello dell’Agenzia.

Chiarimenti che si è reso necessario visto che da quest’anno alcune spese sono detraibili al 19% esclusivamente con pagamenti tracciabili (maggiori informazioni a questo link).

Nel caso in esame l’istante è titolare presso un istituto di credito di un contocorrente cointestato con la moglie, a firme disgiunte, sul quale è emessa una sola carta di credito intestata all’istante.

Le spese oggetto di detrazione fiscale al 19 per cento risultano sostenute utilizzando tale conto corrente con mezzi di pagamento riconducibili alla persona che effettua la spesa stessa.

Detrazione Spese Tracciabili 2020: i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

L’Agenzia afferma che, in linea generale, la spesa è detraibile dal soggetto cui è intestato il documento di spesa. Tuttavia, è necessario assicurare la corrispondenza tra la spesa detraibile per il contribuente ed il pagamento effettuato da un altro soggetto.

Il contribuente deve dimostrare al CAF o al professionista abilitato l’utilizzo del mezzo di pagamento «tracciabile». Ciò avviene mediante prova cartacea della transazione/pagamento con

  • ricevuta bancomat
  • estratto conto
  • copia bollettino postale
  • o del MAV e dei pagamenti con PagoPA.

In mancanza, l’utilizzo del mezzo dipagamento «tracciabile» può essere documentato mediante

  • l’annotazione in fattura
  • ricevuta fiscale
  • o documento commerciale da parte del percettore delle somme che cede il bene o effettua la prestazione di servizio.

A questo link il testo completo della Risposta ad interpello del 2 Ottobre.

 

0 0 vote
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Andrea Nucci
Andrea Nucci
10 Ottobre 2020 12:22

E se il 730 viene fatto tramite precompilato della Agenzia delle Entrate? Se la somma detraibile rilevata dalla Agenzia delle Entrate corrisponde a quella del dichiarante non ci dovrebbe essere necessità di presentare l’utilizzo del mezzo di pagamento «tracciabile».