fbpx

Dl Irpef: “stallo” in Senato, rinvio a martedì

lentepubblica.it • 29 Maggio 2014
L’ok delle commissioni Bilancio e Finanze del Senato al Dl Irpef slitta a martedì. Trattativa nella maggioranza sull’allargamento del bonus Irpef e del taglio Irap. Domani il Cdm dovrebbe varare il dl per la Tasi.

Stallo in Senato sull’ampliamento del bonus Irpef alle famiglie monoreddito con figli e su ulteriori tagli Irap. Le richieste di Ncd sono in stand by con il Pd che rileva problemi di copertura. Le commissioni Bilancio e Finanze di Palazzo Madama, accantonano quindi gli articoli 1 e 2 del Dl e proseguono l’esame degli altri articoli fino alle 17. Le Commissioni si rivedranno martedi’ alle 10,30 per completare l’esame del Dl il cui approdo e’ previsto in Aula nel pomeriggio dello stesso giorno. Le riunioni di Governo e maggioranza dovrebbero avere portato ad una soluzione sulla questione dello slittamento del versamento della Tasi, quantomeno sul percorso da adottare. A quanto viene riferito, gia’ domani o al piu’ tardi martedi’ il Governo fara’ un decreto legge ad hoc ‘a perdere’ nel senso che contestualmente sarebbe inserito, sempre martedi’, un emendamento nel Dl Irpef. Altre questioni ancora aperte sono quelle della Rai (su cui pero’ non si esclude una soluzione entro oggi); editoria (riduzione dell’impatto dell’articolo 26 con l’obbligo di pubblicazione telematica di avvisi e bandi ed emendamenti che prevedono tagli al fondo per il settore); riapertura della possibilità di rateizzazione dei pagamenti di Equitalia a soggetti che sono decaduti dal beneficio (prevista dall’emendamento Marino, Pd.

FONTE: Confcommercio

bonus irpef

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami