Dottorato di Ricerca: detrazione tassa è possibile?

lentepubblica.it • 25 Novembre 2015

dottorato ricercaMio figlio, a mio carico al 100%, ha vinto un dottorato di ricerca, senza borsa di studio; dovrà pagare le tesse universitarie. Potrò detrarle?

 

Carmela A.

 

Sono detraibili nella misura del 19% le spese per frequenza di corsi di istruzione secondaria e universitaria, in misura non superiore a quella stabilita per le tasse e i contributi degli istituti statali (articolo 15, comma 1, lettera e), del Tuir). La detrazione spetta anche se l’onere è sostenuto nell’interesse dei familiari fiscalmente a carico. Il dottorato di ricerca rappresenta un titolo conseguito a seguito di uno specifico corso previsto dall’ordinamento universitario per consentire ai laureati di acquisire un grado di preparazione necessaria per svolgere attività di ricerca di alta qualificazione. I relativi corsi possono considerarsi a tutti gli effetti corsi di istruzione universitaria. È possibile, pertanto, usufruire dello sconto di imposta per le spese sostenute per l’iscrizione a un dottorato di ricerca (risoluzione 11/E del 2010).

Fonte: Fisco Oggi, Rivista Telematica dell'Agenzia delle Entrate - articolo di Gianfranco Mingione
avatar
  Subscribe  
Notificami