fbpx

Elenchi scambi intracomunitari: pronto in rete Intr@Web 2014

lentepubblica.it • 19 Febbraio 2014

L’applicazione guida l’utente e permette agli operatori obbligati all’adempimento o ai loro delegati di compilare e trasmettere i modelli attraverso semplici passaggi

On line, sul sito internet delle Dogane, il pacchetto informatico che consente la gestione e l’invio telematico degli elenchi riepilogativi delle cessioni e degli acquisti di beni intracomunitari e delle prestazioni di servizi rese e ricevute in ambito Ue.

In particolare, Intr@Web 2014 permette la compilazione, il controllo formale e la trasmissione telematica dei modelli Intrastat, che operatori economici o loro delegati (commercialisti, doganalisti o altri intermediari) devono inviare all’Amministrazione doganale, con cadenza mensile o trimestrale, sulla base del valore delle operazioni realizzate.

Più nel dettaglio, la presentazione dei modelli è:

  • mensile, nel caso in cui, nel trimestre di riferimento o in uno dei quattro trimestri precedenti, l’ammontare delle operazioni è superiore a 50mila euro
  • trimestrale, se, nei quattro trimestri precedenti e per ciascuna categoria di operazioni, l’ammontare è inferiore a 50 mila euro.

Gli elenchi devono essere trasmessi entro il giorno 25 del mese successivo al periodo di riferimento.
Intr@Web si distingue per la sua modularità. L’applicazione prevede, infatti differenti step informatici che aprono la strada a un percorso graduale e semplice, guidato nel dettaglio.
In particolare, per le principali funzioni, sono disponibili:

  • il modulo di “compilazione” degli elenchi mediante l’acquisizione dei dati sia manuale che automatica da flussi esterni
  • il modulo “controllo”, che consente la verifica formale degli Intrastat su file prodotti anche con software diversi da quelli messi a disposizione dall’Amministrazione
  • il modulo “telematico”, che segue l’utente per la corretta trasmissione in rete.

L’invio avviene attraverso il collegamento telematico dell’operatore al sistema informatico doganale. Le istruzioni per l’accesso alla procedura sono consultabili nella sessione “Servizio telematico doganale – E.D.I.” del sito dell’Agenzia.

Nella pagina dedicata a Intr@Web, infine, un’avvertenza dell’Amministrazione doganale “Per scongiurare un’eventuale perdita dei dati inseriti nella precedente versione si raccomanda di effettuare, prima dell’aggiornamento del software, il backup dei dati tramite la funzione di menu utilità/manutenzione archivi/backup/totale”.

FONTE: Fisco Oggi, giornale on line dell’Agenzia delle entrate

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami