lentepubblica

Enti locali: arriva proroga di delibere TARI e PEF dopo quella dei bilanci di previsione

lentepubblica.it • 3 Giugno 2022

enti-locali-proroga-tari-pefDopo lo slittamento dei bilanci di previsione degli Enti locali arriva un altro importante differimento: proroga per le delibere TARI e i PEF.


Ricordiamo che Durante la seduta straordinaria della conferenza Stato-Città ed autonomie locali convocata al Ministero dell’interno, è stata approvata la proroga del bilancio di previsione dell’anno 2022 degli enti locali al 30 giugno (parere ai sensi dell’articolo 151, comma 1 del decreto legislativo 18 agosto 2000 n. 26).

La decisione, che sposta il termine che scadeva originariamente il 31 maggio, è stata adottata venendo incontro alle richieste esposte in riunione dal presidente dell’Anci Antonio Decaro.

La conferenza Stato Città, riunita in seduta straordinaria, ha deliberato dunque la proroga al 30 giugno 2022 del termine per la deliberazione del bilancio di previsione 2022-2024.

Ma non è stata l’unica proroga arrivata volta a dare ossigeno agli Enti locali.

Enti locali: arriva proroga della TARI dopo quella dei bilanci di previsione

La proroga riguarda anche l’approvazione delle delibere TARI (PEF-regolamento-tariffe), che sono state recentemente allineate con i termini di approvazione del bilancio dall’art. 43, comma 11 del dl 50/2022, qualora questi ultimi siano fissati in data successiva al 30 aprile di ciascun anno.

Si ricorda che tale disposizione prevede anche che i Comuni che abbiano già approvato i propri bilanci di previsione possano effettuare una semplice variazione di bilancio per recepire gli eventuali effetti della successiva deliberazione dei provvedimenti relativi alla TARI, anziché dover procedere ad una riapprovazione dello stesso.

Anche in questo caso il termine è stato prorogato al 30 giugno 2022.

Un supporto per gli Enti

In questo contesto la Golem Net, software house specializzata in soluzioni dedicate alle PA, si propone di dare un supporto ed un ausilio nella risoluzione delle criticità e dei nodi più complessi che gli Enti Locali si trovano di fronte durante la Redazione del Piano Economico Finanziario TARI (PEF MTR-2) per il periodo regolatorio 2022-2025.

Ne abbiamo parlato in maniera approfondita in questo approfondimento.

Il team di questa Società è forte della sua grande esperienza su questo fronte maturata direttamente sul campo: sono stati elaborati con successo infatti da personale specializzato e consulenti esperti numerosi PEF, che garantiscono referenze molto positive alle loro piattaforme.

Qui potete richiedere maggiori informazioni e un preventivo, oppure potete in alternativa scrivere un messaggio WhatsApp al numero: 342 014 7374.

Mentre invece in questo documento potete consultare la brochure con tutti i dettagli di questo servizio.

Sull’argomento ha avuto luogo anche un interessante webinar con ARERA e gli esperti del settore: potete riguardarlo qui.

 

5 1 vote
Article Rating

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments