fbpx

Esiti dell’esame dei rendiconti e analisi della gestione amministrativa della Consob

lentepubblica.it • 4 Aprile 2014

Corte dei conti – Sezione centrale di controllo sulla gestione delle Amministrazioni dello Stato – I e II Collegio e Collegio per il controllo sulle entrate  – Pres. G. Clemente – Relatore U. Montella-M. T. Polverino – delibera n. 1/2014, relativa all’indagine di controllo concernente “Esiti dell’esame dei rendiconti e analisi della gestione amministrativa della Commissione nazionale per le società e la borsa (Consob) – esercizi 2010-2011-2012”. 

La Corte dei conti, Sezione centrale di controllo sulla gestione delle amministrazioni dello Stato, ha condotto un’indagine su “l’esame dei rendiconti e analisi della gestione amministrativa della Commissione nazionale per le società e la borsa (Consob) – esercizi 2010-2011-2012”.
Dopo una ricostruzione della complessa disciplina di settore, l’indagine ha verificato in generale la gestione amministrativa e finanziaria della Consob ed il sistema dei controlli interni.
Nell’ambito della più ampia attività di esame della gestione e dei rendiconti l’attività di controllo è stata orientata ad analizzare gli interventi di contenimento della spesa volti a ridurre le entrate contributive provenienti sia dai soggetti vigilati che dallo Stato, nonché quelli di efficientazione degli assetti organizzativi, al fine di una razionalizzazione sinergica delle attività strumentali, con conseguente ottimizzazione dell’utilizzo delle risorse umane e finanziarie dell’Istituto.
L’indagine ha evidenziato una situazione sostanzialmente ispirata ai canoni di buona amministrazione, sia sotto il profilo finanziario, sia sotto quello più strettamente amministrativo.
A fronte di un sostanziale annullamento del contributo statale la Consob ha adottato attente politiche di contenimento delle spese tese in prospettiva ad una riduzione dei contributi a carico dei soggetti vigilati.
Criticità sono emerse nel settore del contenzioso che registra un aumento delle azioni di risarcimento danni, sintomo evidente di problematiche relativamente all’efficacia dell’azione di vigilanza della Consob nella tutela dei risparmiatori.

Testo della delibera n. 1_2014_G e documenti allegati

FONTE: Corte dei Conti

consob

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami