lentepubblica

Fattura Elettronica 2019: anomalie non rilevate nei primi giorni

lentepubblica.it • 4 Gennaio 2019

fattura-elettronica-2019-anomalieFattura Elettronica 2019: anomalie non rilevate nei primi giorni. Dal 1° gennaio, sul sistema di interscambio sono transitati quasi un milione e mezzo di documenti, per il 97% dei quali è stata già resa disponibile la ricevuta di invio.


Partenza senza intoppi per la fattura elettronica: durante i primi giorni di vigenza del nuovo obbligo, infatti, Sogei non ha rilevato problemi tecnici o rallentamenti.

 

Anche i centri multicanale dell’Agenzia delle entrate non hanno ricevuto segnalazioni di malfunzionamenti.

 

A renderlo noto è la stessa Agenzia con un comunicato stampa.

 

Molto alto il numero di documenti che sono transitati sul sistema di interscambio in meno di tre giorni: quasi un milione e mezzo. Per il 97% delle e-fatture trasmesse è stata già resa disponibile la ricevuta dell’invio, ben prima, quindi, dell’ordinario termine di cinque giorni previsto dalla normativa.

 

Fattura Elettronica 2019

 

L’obbligo di Fattura Elettronica dal 2019 è stato avviato: dal 1° gennaio, aziende, imprese e lavoratori autonomi dovranno abbandonare a fatturazione tradizionale e abbracciare il nuovo formato elettronico.

Dal 1° gennaio 2019 tutte le fatture emesse, a seguito di cessioni di beni e prestazioni di servizi effettuate tra soggetti residenti o stabiliti in Italia, potranno essere solo fatture elettroniche.

 

Ricordiamo che è sempre possibile utilizzare software e servizi reperibili sul mercato, purché conformi alle specifiche tecniche allegate al citato provvedimento del 30 aprile 2018.

 

N.B. Le regole tecniche definite nel provvedimento del 30 aprile 2018 sono valide solo per le fatture elettroniche tra privati. Per le fatture elettroniche emesse verso le Pubbliche Amministrazioni restano valide le regole riportate nel Decreto Ministeriale n. 55/2013 e nel sito www.fatturapa.gov.it

 

Per maggiori informazioni potete consultare questo nostro approfondimento sulla materia.

0 0 votes
Article Rating
Fonte: Fisco Oggi, Rivista Telematica dell'Agenzia delle Entrate
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments