fbpx

Detrazione su patrimonio edilizio: come procedere su fattura fine lavori?

lentepubblica.it • 22 Giugno 2015

fattura, patrimonio immobiliarePosso detrarre una fattura per ristrutturazione edilizia qualora la fattura e il bonifico abbiano data successiva alla fine dei lavori di circa un mese ?

 

Claudia Cavasso

 

Per potere beneficiare della detrazione del 50% sugli interventi volti al recupero del patrimonio edilizio, occorre essere in possesso delle fatture (o ricevute fiscali) comprovanti le spese sostenute nonché delle ricevute dei bonifici bancari o postali di pagamento (provvedimento 2 novembre 2011 dell’Agenzia delle Entrate). Non ci sono limiti in riferimento ai termini di pagamento, ferma restando, in ogni caso, la riconducibilità degli stessi agli interventi di ristrutturazione per cui si vuole usufruire dello sconto di imposta.

Fonte: Fisco Oggi, Rivista Telematica dell'Agenzia delle Entrate
avatar
  Subscribe  
Notificami