fbpx

Fatture Elettroniche nei confronti della PA: procedure per imposta di bollo

lentepubblica.it • 12 Ottobre 2016

sigilli elettronici fatture elettronicheHo da poco aperto la partita Iva. So che nei confronti della PA è necessaria la fatturazione elettronica. Qual è la procedura da seguire per versare l’imposta di bollo?

 

Lino D.

 

Le fatture elettroniche non soggette a Iva, di importo superiore a 77,47 euro, sono soggette all’imposta di bollo, da assolvere tramite modello F24 (codice tributo 2501), con indicazione dell’anno d’imposta per il quale si effettua il versamento. Questo va eseguito entro 120 giorni dalla chiusura dell’esercizio di riferimento, dopo avere calcolato quanto complessivamente dovuto per tutte le fatture elettroniche emesse durante l’anno. Ogni fattura elettronica assoggettata a imposta di bollo deve riportare l’annotazione “assolvimento dell’imposta di bollo ai sensi dell’articolo 6, comma 2, del Dm 17 giugno 2014”.

Fonte: Fisco Oggi, Rivista Telematica dell'Agenzia delle Entrate - articolo di Gianfranco Mingione
avatar
  Subscribe  
Notificami