fbpx

Fisco: esito della consultazione FATCA sullo scambio dati Italia-USA

lentepubblica.it • 16 Giugno 2015

fatcaL’Agenzia delle Entrate, in attesa dell’approvazione e pubblicazione della normativa di riferimento, ha reso disponibili in anticipo le nuove bozze dei requisiti tecnici, dei tracciati record e delle prescrizioni di sicurezza, modificati a seguito della consultazione pubblica intervenuta nel mese di maggio, per consentire agli operatori di predisporre le procedure informatiche per elaborare e inviare le informazioni quando entreranno in vigore la legge di ratifica e il decreto ministeriale di attuazione.

 

Si tratta dei documenti tecnici che indicano le modalità con le quali gli operatori finanziari interessati dovranno comunicare al Fisco italiano le informazioni che poi l’Agenzia trasmetterà, entro il 30 settembre 2015, all’autorità statunitense – Irs (Internal revenue service) – nel rispetto degli impegni internazionali.

 

Infatti, l’accordo intergovernativo tra Italia e Usa, finalizzato a migliorare la compliance internazionale e ad applicare la normativa Fatca (Foreign Account Tax Compliance Act) per contrastare l’evasione fiscale, è incentrato sullo scambio automatico di informazioni di natura finanziaria.

 

L’Agenzia ha individuato nell’infrastruttura informatica Sid (Sistema interscambio dati) il canale telematico da utilizzare per la trasmissione dei file, secondo le istruzioni fornite con ilprovvedimento 25 marzo 2013 (“Modalità per la comunicazione integrativa annuale all’archivio dei rapporti finanziari”).

 

Il tracciato record è contenuto nello schema XSD ed è basato quasi totalmente sul tracciato “Fatca xml”.

 

Le istruzioni agli operatori finanziari contengono le regole per la compilazione del tracciato record.

 

La comunicazione annuale dei dati va effettuata entro il 30 aprile dell’anno successivo a quello cui si riferiscono le informazioni; solo per l’anno 2014, il termine è fissato al trentesimo giorno dalla pubblicazione del provvedimento del direttore dell’Agenzia che definirà le specifiche tecniche e le modalità di trasmissione dei dati.

Fonte: Fisco Oggi, Rivista Telematica dell'Agenzia delle Entrate
avatar
  Subscribe  
Notificami