lentepubblica

Fringe benefit veicoli e motocicli 2023: le tabelle dell’ACI

lentepubblica.it • 3 Gennaio 2023

fringe-benefit-veicoli-motocicli-2023-tabelle-aciSono disponibili le tabelle elaborate dall’ACI (Automobile club d’Italia), utili a calcolare i fringe benefit di veicoli e motocicli per l’anno 2023.


Si ricorda che le tabelle comprendono le tariffe predisposte dall’ACI, pubblicate nella Gazzetta Ufficiale entro il 31 dicembre di ogni anno e valide per l’ anno successivo.

Sono utilizzate per la determinazione del fringe-benefit, cioè della retribuzione in natura che deriva dalla concessione in uso ai dipendenti dei veicoli aziendali che vengono destinati ad uso promiscuo per esigenze di lavoro e per esigenze private.

I fringe benefit come ogni anno sono elaborati dall’Area Professionale Statistica.

Fringe benefit veicoli e motocicli 2023: le tabelle dell’ACI

Le nuove tabelle ACI, disponibili in pdf, sono suddivise per tipologia di veicolo e all’alimentazione.

I documenti riportano i costi chilometrici di esercizio di autovetture e motocicli per determinare il compenso in natura per i veicoli aziendali, concessi in uso promiscuo ai dipendenti.

Per gli autoveicoli, i ciclomotori e i motocicli di nuova immatricolazione, concessi in uso promiscuo a partire dal 1° luglio del 2020, la percentuale da prendere in considerazione, dell’importo corrispondente alla percorrenza convenzionale (15.000 chilometri), risulta quantificata in questo modo:

  • 25% per i veicoli con emissioni non superiori a 60 grammi per chilometro (g/km di Co2)
  • 30% per emissioni superiori a 60 g/km ma non a 160
  • 50% con emissioni da 160 a 190 g/km
  • 60% per i veicoli con valori di emissione di anidride carbonica superiori a 19.

A queste tabelle si deve fare riferimento anche per calcolare l’indennità che il datore di lavoro corrisponde al dipendente che ha utilizzato il mezzo proprio per una trasferta effettuata in un Comune diverso da quello in cui risiede

Qui di seguito potete consultare tutte le tabelle:

 

 

5 1 vote
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments