fbpx

Il fiscalista sentenzia: “Lecito avere soldi in Svizzera solo se non si vive in Italia”

lentepubblica.it • 10 Febbraio 2015

«Non è certo proibito avere un conto in una banca in Svizzera. L’importante è dimostrare al Fisco italiano di avere a tutti gli effetti la residenza nella Confederazione». A tracciare la linea di confine – a volte più marcata a volte più sottile – tra legalità ed evasione fiscale è Gianni Marongiu, docente di Diritto Finanziario all’Università di Genova. Oltre a essere un accademico, è anche un avvocato cassazionista ed è stato sottosegretario alle Finanze nel primo governo Prodi.

 

Continua a leggere dalla fonte: La Stampa

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami