Imposta di Bollo su Conti Correnti e Libretti Postali: le regole

lentepubblica.it • 28 Giugno 2018

imposta-bollo-conti-correnti-libretti-postaliImposta di Bollo su Conti Correnti e Libretti Postali: una panoramica sulle regole e sull’applicazione del tributo.


L’imposta di bollo è una vera e propria tassa che deve essere obbligatoriamente pagata ogni anno. La suddetta riguarda molti prodotti finanziari, compresi i conti di deposito e i comuni conti correnti.

 

Parlando di imposta di bollo, quest’ultima si diversica sui conti correnti a seconda del titolare del conto. Se si tratta di persona sica, l’imposta di bollo ammonta a 34,2 euro annui. In caso di soggetto diverso dalla persona sica, invece, l’imposta sale a 100 euro all’anno. L’imposta viene pagata sempre dalle persone giuridiche; mentre per le persone siche la giacenza sul conto deve essere superiore a 5.000 euro.

 

Se per i conti correnti e libretti di risparmio postali e bancari l’imposta è fissata ad un importo di 34,20 euro, per i certificati di deposito, i buoni fruttiferi postali e i già citati conti deposito l’importo è variabile e fissato allo 0,2% calcolato sulle giacenze.

 

Per calcolare la giacenza media di un conto corrente bisogna innanzitutto prendere i numeri creditori e sommarli fra loro. Fatto questo, il totale ottenuto dalla somma va diviso per 365: ovvero il numero dei giorni di un anno. Nel caso si tratti di un conto co-intestato, la cifra ottenuta in questo modo va in seguito divisa per il numero degli intestatari.

 

Un’imposta dello 0,2% si applica a conti deposito, certificati di deposito, buoni fruttiferi postali e altri strumenti finanziari (ad eccezione dei fondi sanitari e dei fondi pensione).

 

L’imposta non è dovuta se la giacenza media è inferiore ai 5.000 euro (nel caso in cui titolare del conto corrente o libretto di risparmio sia una persona fisica) o se il saldo è negativo.

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
lentepubblica.it - Libretti al portatore, vanno estinti: ecco cosa rischia chi non lo fa Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami