IMU: come si procede se proprietario è anziano ricoverato?

lentepubblica.it • 25 Giugno 2015

IMUMia madre, invalida, proprietaria di un terzo di un immobile “seconda casa”, è ricoverata in una residenza sanitaria assistenziale in via definitiva. È comunque tenuta al pagamento dell’Imu?

 

Mario Glave

 

Non è prevista alcuna agevolazione Imu sulla seconda casa per gli anziani (o i disabili) che trasferiscono la propria residenza in istituti di ricovero o sanitari a seguito di ricovero permanente. Nei loro confronti, invece, è previsto che il Comune può assimilare ad abitazione principale l’abitazione (e le relative pertinenze) posseduta a titolo di proprietà o di usufrutto, a condizione che la stessa non risulti locata

Fonte: Fisco Oggi, Rivista Telematica dell'Agenzia delle Entrate
avatar
  Subscribe  
Notificami