fbpx

IMU – Consiglio comunale di Milano vota a favore di uno sconto sulle strutture di cinema e teatri

lentepubblica.it • 19 Giugno 2014
Il Consiglio comunale ha approvato ieri pomeriggio, con 29 voti favorevoli, 6 astenuti e nessun contrario, un emendamento, presentato dalla consigliera Paola Bocci, presidente della Commissione Cultura, e sottoscritto da consiglieri di maggioranza e opposizione, che stabilisce una riduzione dell’aliquota Imu per cinema e teatri dal 10,6 per mille a 8,7 per mille.
“La decisione del Consiglio comunale è particolarmente apprezzabile – ha detto l’assessore al Bilancio Francesca Balzani – perché con questo emendamento si premiano attività qualificanti per la nostra città”.
“E’ un segnale importante – ha aggiunto Paola Bocci – di attenzione per i settori cinematografico e teatrale che vivono momenti difficili e che invece vanno sostenuti e incoraggiati per il ruolo di promozione culturale e aggregazione sociale che svolgono a Milano”.
FONTE: ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani
imu tasse
Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami