fbpx

IMU: qual è la procedura di rimborso se è stata versata in eccesso?

lentepubblica.it • 16 Ottobre 2014

Negli anni passati ho versato, sulla seconda casa, più Imu di quella dovuta. Quanto tempo ho per chiedere il rimborso? Con quali modalità?

Carlo Martini
Il contribuente che ha versato l’imposta in misura maggiore rispetto a quella effettivamente dovuta può presentare richiesta di rimborso al Comune, in carta semplice, entro il termine di cinque anni dalla data del pagamento o dalla data in cui è stato definitivamente accertato il diritto al rimborso (articolo 1, comma 164, legge n. 296/2006). Il Comune, a conclusione dell’istruttoria, provvederà a rimborsare la quota di propria spettanza, segnalando al ministero dell’Economia e delle Finanze e a quello dell’Interno l’importo totale, la quota rimborsata o da rimborsare a proprio carico, nonché l’eventuale quota a carico dell’erario.

 

FONTE: Fisco Oggi – Rivista Telematica dell’Agenzia delle Entrate

AUTORE: Gianfranco Mingione

 

imu

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami