lentepubblica

In vendita i beni dello Stato

lentepubblica.it • 24 Marzo 2014

Con un bando che scadrà il 6 maggio prossimo, l’Agenzia del Demanio torna a offrire in asta sul mercato, a offerta libera, i ‘gioielli’ del patrimonio immobiliare pubblico. In vendita sono stati posti cinque beni di proprietà statale situati in Friuli Venezia Giulia, Marche, Puglia e Veneto, attraverso la procedura telematica delle aste online.

Celebre e imponente il Castello di Gradisca D’Isonzo a Gorizia, sei edi?ci dal grande valore storico-architettonico e un immobile situato nel centro storico a Trieste; uno in Puglia, a Taranto, l’Ex Convento S. Domenico Maggiore Monteoliveto, realizzato nella prima meta’ del 1600 e costituito da quattro piani e un’ampia corte centrale; nelle Marche, a Loreto (An), e’ in vendita un edi? cio storico, denominato «Casa Nappi», situato in prossimita’ del Santuario Mariano di Loreto.

Infine, il bando prevede la cessione per 99 anni della proprietà dell’Isola di Poveglia a Venezia, costituita da tre isole molto vicine, due delle quali collegate da un ponte. Situato nella Laguna Sud, di fronte al Lido di Venezia, il complesso di isole presenta numerosi fabbricati da recuperare, dal grande valore storico e architettonico. Ma ha anche alle spalle una storia di apparizioni e fantasmi che la rendono difficile da collocare sul mercato.

FONTE: Asfel (Associazione servizi finanziari enti locali)

vendita

0 0 votes
Article Rating
Fonte:
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments