IVA e Commercio Elettronico, la consultazione pubblica è avviata

lentepubblica.it • 17 Dicembre 2018

iva-commercio-elettronico-consultazione-pubblicaIVA e Commercio Elettronico, la consultazione pubblica è stata avviata. Gli operatori interessati potranno inviare osservazioni, commenti e contributi mediante il form disponibile sul sito del dipartimento delle Finanze.


Sul sito del dipartimento delle Finanze è stato pubblicato l’avviso relativo al lancio di una consultazione pubblica nazionale sulle proposte adottate dalla Commissione Ue dirette all’attuazione della direttiva 2017/2455 in materia di Iva nel commercio elettronico.

 

L’iniziativa ha come scopo quello di consentire a una platea più vasta possibile di operatori di presentare osservazioni e commenti ed è rivolta ad associazioni economico-professionali, professionisti, centri di ricerca, università e privati cittadini.

 

Fino al 15 gennaio 2019, gli interessati potranno inviare i propri contributi attraverso l’apposito form disponibile sul sito del dipartimento.

 

La normativa europea oggetto di consultazione

 

Lo scorso 11 dicembre la Commissione Ue ha emanato due proposte finalizzate all’attuazione della direttiva 2017/2455 sull’Iva nel commercio elettronico.

 

Le due proposte in consultazione sono le seguenti:

 

  • proposta di direttiva Com(2018) 819 – modifica della direttiva Iva (2006/112/Ce) per quanto riguarda le disposizioni relative alle vendite a distanza di beni e a talune cessioni nazionali di beni
  • proposta di Regolamento di esecuzione Com(2018) 821 – modifica del regolamento (Ue) n. 282/2011 per quanto riguarda le cessioni di beni o le prestazioni di servizi facilitate da interfacce elettroniche e i regimi speciali per i soggetti passivi che prestano servizi a persone che non sono soggetti passivi, effettuano vendite a distanza di beni e talune cessioni nazionali di beni.
Fonte: Fisco Oggi, Rivista Telematica dell'Agenzia delle Entrate
avatar
  Subscribe  
Notificami