Mancata presentazione F24 a saldo zero: quali sanzioni?

lentepubblica.it • 15 Giugno 2017

F24 modelloA quanto ammonta la sanzione ridotta da versare in caso di ravvedimento operoso, effettuato entro cinque giorni, per l’omessa presentazione del modello F24 a saldo zero?

 

Ferdinando S.

 

Per l’omessa presentazione del modello di versamento F24 con saldo zero, si applica la sanzione di 100 euro, ridotta a 50 euro se il ritardo non è superiore a cinque giorni lavorativi (articolo 15, comma 2-bis, Dlgs 471/1997). È, tuttavia, possibile regolarizzare tale violazione mediante il ravvedimento operoso (ex articolo 13, Dlgs 472/1997), presentando il modello F24 a zero – nel quale sia indicato l’ammontare del credito e le somme compensate – e versando la sanzione in misura ridotta. In particolare, se la delega di pagamento a saldo zero viene presentata con un ritardo non superiore a cinque giorni lavorativi, ai fini del ravvedimento è dovuta una sanzione ridotta pari a 5,56 euro, corrispondente a 1/9 di 50 euro (risoluzione 36/E del 20 marzo 2017).

Fonte: Fisco Oggi, Rivista Telematica Gennaro Napolitano
avatar
  Subscribe  
Notificami