lentepubblica

Manovra, le richieste delle Province in Conferenza Unificata

lentepubblica.it • 14 Dicembre 2022

manovra-richieste-province-conferenza-unificataServono risorse per coprire le mancate entrate”: il Presidente dell’UPI, Michele de Pascale, è intervenuto alla riunione della Conferenza Unificata esponendo le richieste delle Province da considerare in Manovra.


Le misure a favore delle Province nella manovra di bilancio sono poche e assolutamente parziali, ma soprattutto non è garantita la copertura del crollo delle entrate tributarie subite dalle Province. Sono misure indispensabili per assicurare i servizi essenziali ai cittadini: senza l’accoglimento di queste richieste l’UPI non potrà esprimere parere favorevole alla Legge di Bilancio”.

Lo ha detto il Presidente dell’UPI, Michele de Pascale, intervenendo alla riunione della Conferenza Unificata presieduta dal Ministro degli Affari regionali Roberto Calderoli, nella quale si è discussa la Manovra economica 2023.

Manovra, le altre richieste delle Province in Conferenza Unificata

de Pascale ha sottolineato le altre richieste prioritarie, a partire dalla “neutralizzazione” della spesa riferita agli incrementi del rinnovo del contratto degli enti locali e dall’eliminazione della spending review prevista per il triennio 2023/2025 a carico delle Province.

Richieste – ha concluso il Presidente dell’UPI – già all’attenzione della Commissione Bilancio della Camera sulla quale chiediamo l’attenzione di Governo e Parlamento.

 

0 0 votes
Article Rating
Fonte: UPI - Unione Province d'Italia
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments