Modello F24 a saldo zero: omissione sanzionabile?

lentepubblica.it • 8 Gennaio 2015

Non ho presentato un modello F24 a saldo zero. L’omissione è sanzionabile? Posso regolarizzarla con ravvedimento operoso? Con quale codice tributo?

Simone Campanella

 
La violazione per omessa presentazione del modello F24 a zero è sostanziale, perché arreca pregiudizio all’esercizio dell’attività di controllo (punto 17.2 della circolare 54/E del 2002). Pertanto in tal caso, si applica una sanzione di 154 euro, ridotta a 51 euro se il ritardo non è superiore a cinque giorni lavorativi (articolo 19, comma 4, Dlgs 241/1997). La violazione può essere sanata tramite ravvedimento operoso, presentando il modello F24 e versando la sanzione in misura ridotta, diversa a seconda del momento in cui avviene la regolarizzazione (articolo 13 del Dlgs 472/1997). Nell’F24 deve essere indicato il codice tributo 8911 e, come anno di riferimento, va riportato quello in cui è stata commessa la violazione.

 

 

FONTE: Fisco Oggi – Rivista Telematica dell’Agenzia delle Entrate

AUTORE: Gianfranco Mingione

 

 

causale, pagamento

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami