fbpx

Montagna, dalla Regione Emilia Romagna quasi 5 milioni di euro

lentepubblica.it • 9 Maggio 2014

Quasi cinque milioni di euro per la montagna emiliano-romagnola. La Giunta regionale ha ripartito il Fondo montagna 2014: si tratta di risorse nazionali e regionali che vengono trasferite alle Unioni di Comuni per interventi di difesa del suolo, messa in sicurezza delle strade, contrasto al dissesto idrogeologico, frane e promozione del territorio.
“In questi anni la Regione ha investito molto nella montagna anche con l’obiettivo di ridurre le diseguaglianze tra chi vive in Appennino e chi in pianura”, spiega Simonetta Saliera, vicepresidente e assessore alla Montagna della Regione. “Ora, nel solco dell’attività di riordino attuato in collaborazione con i Comuni e le parti sociali, le risorse vengono trasferite alle Unioni dei Comuni con l’ulteriore obiettivo di uscire dalla logica dell’emergenza e consentire anche le importanti azioni di prevenzione”.
Nel dettaglio, le tre Unioni montane della provincia di Piacenza riceveranno 516.783 euro, le due di Parma 720.083 euro, le tre di Reggio Emilia 559.091 euro, le tre di Modena 730.071 euro, le quattro di Bologna 1.065.551 euro, l’unica Unione montana di Ravenna 202.453 euro, le tre Unioni di Forlì-Cesena 928.539 euro e l’unica Unione montana di Rimini 276.240 euro.

FONTE: Agricoltura Italiana on line, Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali

montagna

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami