Emergenza Neve Italia: sospese sanzioni sui tributi

lentepubblica.it • 28 Febbraio 2018

neve italiaEmergenza neve Italia e sanzioni su adempimenti tributari: le indicazioni dell’Agenzia delle Entrate.


Per i contribuenti delle zone interessate dalle recenti eccezionali precipitazioni disapplicazione delle sanzioni previste per eventuali ritardi.

 

L’Agenzia delle entrate comunica che, per i contribuenti domiciliati nelle zone interessate dai recenti eventi meteorologici eccezionali, sarà valutata la disapplicazione per causa di forza maggiore delle sanzioni previste per ritardi nell’effettuazione degli adempimenti tributari. Questo anche in relazione a  provvedimenti che potranno individuare le aree interessate da tali eventi.

 

Ricordiamo, infatti, che in questi giorni il vento siberiano Buran ha portato la neve su tutta l’Italia. Le temperature sono molto rigide con minime fino a -7 nelle città e addirittura fino a -23 sulle montagne.

 

Quella in atto è un’ondata d’aria gelida siberiana eccezionale, conosciuta anche come Buran. Solo raramente si espande in questo modo così deciso sul nostro Paese, oltre che su quasi tutta Europa.

 

Per questo si può definire un episodio storico, soprattutto per l’entità del gelo. E anche per il periodo tardivo in cui si è manifestato, ma anche per aver portato la neve laddove non cade quasi mai.

 

Per i disagi sui trasposti causati dal maltempo anche Trenitalia e Italo hanno annunciato rimborsi per la mancata erogazione dei servizi in questi giorni in molte città italiane.

 

 

Fonte: Fisco Oggi, Rivista Telematica dell'Agenzia delle Entrate
avatar
  Subscribe  
Notificami