Ufficiale: nuova proroga del termine per i bilanci di previsione degli Enti Locali

lentepubblica.it • 13 Gennaio 2021

nuova-proroga-bilanci-previsione-enti-localiCome era prevedibile a causa dell’emergenza Covid arriva una nuova proroga per i bilanci di previsione degli Enti Locali. Ecco la nuova data.


Ufficiale: l’ultima seduta della Conferenza Stato-città ha rilasciato parere favorevole al differimento del termine di deliberazione del bilancio di previsione degli Enti Locali.

Ecco qual è il nuovo termine stabilito dalla proroga.

Nuova proroga per i bilanci di previsione degli Enti Locali

Questa proroga, tanto attesa quanto “quasi” scontata, adesso pone la scadenza per il termine di deliberazione del bilancio di previsione al 31 Marzo 2021.

Due mesi abbondanti in più, dunque, per portare a termine l’adempimento.

La richiesta era stata avanzata dall’Anci e dall’Upi, poiché secondo il presidente dell’Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro:

“L’attuale situazione non ancora stabile non avrebbe permesso ai Comuni di poter effettuare nei tempi richiesti tutti gli atti propedeutici”.

Ricordiamo che il bilancio di previsione è un documento di pianificazione economica e di programmazione politica che viene approvato annualmente dal Consiglio comunale su proposta della Giunta.

All’interno dei documenti che compongono il bilancio comunale, ha una funzione autorizzativa in quanto stabilisce ex-ante l’entità, la natura e la destinazione della spesa che il Comune potrà sostenere nel corso dell’anno e le relative modalità di finanziamento. Tutto questo si attua attraverso la programmazione dell’entità, della natura e della provenienza delle entrate.

Fondo di Solidarietà Comunale 2021

Non è l’unica decisione stabilita dalla Conferenza Città.

In primo luogo risulta approvato lo schema di decreto del Ministro dell’interno, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, concernente l’utilizzo dell’accantonamento sul Fondo di solidarietà comunale per l’anno 2020.

Nel corso della riunione è stato anche stabilito il riparto del Fondo di solidarietà comunale 2021. Il fondo vede un incremento delle risorse destinate ai servizi sociali dei Comuni:

  • 215,9 milioni per il 2021
  • fino ad arrivare a circa 651 milioni di euro nel 2030.

Prosegue inoltre anche per il 2021 il reintegro delle risorse oggetto del taglio da decreto 66/2014. Risorse che passano a 200 milioni aggiuntivi nel 2021 fino ad arrivare a 560 milioni nel 2024.

Il testo del verbale della Conferenza Stato-Città

A questo link potete consultare il testo completo del verbale dell’ultima seduta.

 

5 1 vote
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments